Caro Lutine...

...sono sicuro di non cambiare le tue posizioni nemmeno da un millimetro, perché il tuo pensiero razionalizante non lo permetterà, è come un muro di gomma, però ti prego a non provare ribrezzo per le idee altrui, alquanto sono idee di libertà e la libertà non ha mai fatto male a nessuno.
Il mio concetto di Sicilia Indipendente è soprattutto politico, ma anche culturale. Politico perché si propone, una Sicilia nel rispetto e nel riconoscimento della propria identità di Popolo, perché tuo malgrado lo siamo ed è un fatto culturale, non una supposizione. E non sono nemmeno retrograde, perché è concorde alla politica di avanguardia contro la omologazione globale dei Popoli, nella difesa della propria identità e libertà. “Perché la cultura europea fiorisca si richiedono due condizioni: che la cultura di ogni paese sia unica, e che le diverse culture riconoscono la reciproca relazione, cosicché ciascuna sia in grado di raccogliere le altre”. Questo non lo dico io ma Eliot. “L’identità è qualcosa di più della Cultura di una società: Jan Assman paragona la Cultura a una sorta di sistema di identità del gruppo sociale, analogo al sistema immunitario biologico.”(Da Identità e Futuro edito dalla Regione Siciliana 2005).


A l3d,
Non sei il solo a non sapere della storia risorgimentale italiana che ci hanno traviato nei banchi della scuola. Posso solo accennarti, magari per approfondire in seguito, che è stato un massone, che avuto la sua brava tangente e che la grande vittoria di Calatafini è un grande imbroglio, come si vuol dire oggi: UNA CAMMELLATA.

Grazie per i commenti
E assabenedica a tutti.
Viva la Sicilia Indipendente
Alhpnse Doria.

2 commenti:

  1. Alphonse mi sa che Lutine non ha il pisello, per il resto triccheballacche

    RispondiElimina
  2. beh che dire... abbiamo idee diverse!

    ma a mio parere appunto perchè vivo in sicilia dico che è meglio e soprattutto giusto che la sicilia continui ad essere una regione italiana!

    se in noi sicilani ci fosse un pò di spirito patriottico allora la situazione forse canbierebbe!

    w l'italia e w NOI italiani

    RispondiElimina