Shellac a Catania



Il 5 Giugno è una serata da non dimenticare, Uzeda e Shellac insieme in una lunghissima e potentissima performance che mi ha lasciato a bocca aperta. Aprono il concerto gli Uzeda che presentano i brani del nuovo disco, suoni corposi e tempi scomposti per una voce fuori da ogni schema. Poi tocca agli Shellac guidati da Albini (produttore di numerose leggende del rock, come i Nirvana, Robert Plant e Jimmy Page, Pixies...), veri protagonisti della serata, che tirano dritto fino alla fine del concerto senza concedersi pause, dialogando con il pubblico e facendo benissimo il loro "sporco" lavoro.
Unica pecca è proprio il luogo, i mercati generali. Tutto il concerto, che si è tenuto all'aperto, era allestito in un piccolo palco posizionato in uno spazio veramente ristretto, con un pogo alla massima violenza (tanto che il bassista del gruppo spingeva fuori dal palco la gente) alimentato da decerebrati alti 2 metri, con li quale nessuno poteva competere. Anche stando lontano si riusciva a malappena a vedere a metà gli artisti, escluso ovviamente il batterista, totalmente sommerso dal pubblico. La visuale era compromessa anche per via dei vari arbusti nel giardino.
Un bel concerto insomma, organizzato non nel migliore dei modi.

Link: http://www.ilcibicida.com/shellacuzedaconcerto.htm
Link: http://www.girodivite.it/Live-report-Uzeda-e-Shellac-live-a,4087.html

L3D