2° Concorso di Lingua Siciliana

La Pro Loco di Siculiana bandisce il secondo concorso di “Lingua Siciliana”
Il concorso si prefigge:
1) Il recupero della memoria storica, culturale e linguistica Siciliana;.
2) Di attivare l’impegno per la creazione di una cultura delle tradizioni
Il concorso è rivolto a tutti e prevede la partecipazione degli alunni della scuola dell’obbligo: primaria IV e V classe e secondaria di I grado.

NULLA E’ DOVUTO PER LA PARTECIPAZIONE
Il concorso è diviso nelle seguenti categorie:
CATEGORIA GIOVANE per i partecipanti che non hanno compiuto il 18° anno d’età;
CATEGORIA ADULTI per i partecipanti dal 18° anno d’età.
SI PUÒ PARTECIPARE AL CONCORSO ATTRAVERSO:
Una opera in Lingua Siciliana DELLE SEGUENTI SEZIONI:
 CUNTURA,
 POESIA
 TIATRU( commedia, tragedia, farsa, musical e cantastorie).
L’opera deve essere accompagnata da: una breve sintesi di presentazione e dalla traduzione integrale in lingua italiana. Il musical deve essere inviato con il supporto musicale. Per il testo di cantastorie occorrono i riquadri figurativi (cartellone) e il supporto musicale. Oltre al supporto cartaceo, si richiede che i testi siano presentati su supporto multimediale (floppy o CD rom).
Ciascun CONCORRENTE potrà partecipare in tutte le SEZIONI con un massimo di n° 2 “Cuntura”, n° 3 poesie e n°1 testo teatrale.
Gli elaborati dovranno pervenire presso: PRO LOCO SICULIANA Via Pier Santi Mattarella n°6 – 92010 SICULIANA (AG) entro il giorno 30 aprile 2007
I lavori dovranno essere presentati su fogli A4 bianchi e non firmati o siglati, inseriti in una busta insieme ad una busta sigillata contenente la SCHEDA DI PARTECIPAZIONE.
Tutti i concorrenti potranno richiedere la scheda telefonicamente allo 0922/817223, oppure potranno scaricarla dal sito www.proloco-Siculiana.it
La scheda di partecipazione sarà inserita in una busta anonima contrassegnata dal responsabile della Pro Loco con un numero progressivo che sarà indicato nell’elaborato.
I lavori saranno esaminati e il giudizio della giuria è insindacabile, per cui non sono ammessi ricorsi.
Tutti i concorrenti riceveranno un attestato di partecipazione.
I primi tre di ogni SEZIONE E CATEGORIA saranno premiati con una targa ricordo.
I lavori dei partecipanti resteranno di proprietà della Pro Loco e pertanto non saranno restituiti. L’autore si impegna a consentire, dopo la valutazione, a firmare il proprio elaborato ad autorizzare la mostra, la pubblicazione e la pubblicità gratuita e l’uso più idoneo ritenuto dall’associazione.
La cerimonia di premiazione dei vincitori si svolgerà (salvo contrattempi) il 30 giugno 2007

Il Presidente del Concorso
Giuseppina Mira

Il Presidente
Alphonse Doria

2 commenti:

  1. è un peccato che non abbiate inserito tra le categorie del concorso, illustrazione, anzi sapete che vi dico, ve ne faccio rimprovero!

    RispondiElimina
  2. E' concorso di LINGUA SICILIANA, partecipa con un testo di cantastorie, dove vi sono pure le immagini, magari insieme ad un altro che scrive il testo.

    Assabenedica!

    RispondiElimina