Invito ad intervenire

Giorni fa "il male del secolo" ha colpito una nostra paesana,aveva 46 anni,l'ennesima vittima nella nostra Siculiana,si parla ormai di centinaia di casi,troppi per una comunità piccola come la nostra.Certo la causa di questo crescente aumento di tumori viena attribuita principalmente all'incessante sviluppo della tecnologia in tutti i settori,da cui ognuno di noi viene ormai quotidianamente coinvolto ed è difficile evitare.Quindi si tratta di un male che interessa tutto il mondo ma il nostro paese rischia di più.... Come tutti ben sapete il nostro territorio ha assunto negli ultimi anni il ruolo di "pattumiera" della provincia,un modo senz'altro "alternativo" per portare soldi nelle casse del comune ma di cui i nostri amministratori non dovrebbero vantarsi perchè se l'acquisizione di questo servizio fosse stata una cosa buona sono certo che a Siculiana non sarebbe mai arrivata e che se ciò è avvenuto è dovuto solo al fatto che gli altri comuni forse erano al corrente dei danni che questi rifiuti avrebbero pututo provocare agli abitanti. La cosa più assurda è che poi il nostro comune da un po' di tempo non riceve nemmeno benefici economici da questo servizio dato che chi scarica non paga,e la beffa è che i siculianesi si vedono aumentare anno dopo anno la tassa sui rifiuti....arriveranno anche a farci pagare la superficie del tetto per la cacca degli uccellini.... Ora mi chiedo: "ma se anche dovesse accadere che i comuni che scaricano a Siculiana ricominciassero a pagare e il nostro paese diventasse il più ricco della provincia,che vantaggi avrebbe la cittadinanza? E soprattutto esiste somma di denaro paragonabile a una vita umana?"...

Sterru