Segni particolari: nessuno



"E'ora qualcosa di completamente diverso". E' il titolo di una serie di cortometraggi dei Monty Pythons ove viene preso in giro il costume inglese degli anni settanta, dove si notano alcune cose completamente diverse. Verrebbe voglia di prendere in giro gli usi e costumi della nostra piccola Siculiana, proprio per restare in tema e a quello che più di vicino ci riguarda. Da cosa scaturisce questa voglia (mia personale e spero anche vostra)? "polvere 195.210.65.29 - 03.11.06 02:30 pm Invito cmq a riflettere...soprattutto xkè questa chat è frequentata da giovani che secondo me vorrebbero vedere un paese diverso e secondo me bisognerebbe cominciare dall'eliminare le cattive usanze per rinnovare una mentalità e costruire la base su cui fondare una società civile."
Ecco, vorrei vedere un paese diverso, qualcosa di completamente diverso. A chi rivolgersi? E' chiaro che da solo non ci riuscirei mai, servirebbe la collaborazione dell'amministrazione, degli impiegati comunali, dei comuni cittadini, insomma servono tutti. Tutti sono importanti e uno solo indispensabile: il timoniere col resto della ciurma. Tutto ciò è possibile con opere pubbliche moderne, contemporanee. Ad esempio l'informazione: non c'è nessuna informazione sui vari consigli comunali. Si sente dire questo e quello ma a chi credere? Mettere delle bacheche in vari quartieri sarebbe una buona opera pubblica. Era un esempio per dire che sono tutti lì ma nessuno lascia un segno particolare. Sottolineo che non c'è l'ho con nessuno anzi penso che il pirata barbanera e la sua ciurma abbiano grandi potenzialità e al loro posto non vedrei altri più in gamba di loro, li invito solo a lasciare il segno.

Totorizzo

5 commenti:

  1. possiamo prendere esempio da altre comunità. x esempio i giovani di Balestrate. se potete visitate il sito www.balestratesi.it. vi fare un'idea di come sia viva la città, i giovani, impegnati in tutti gli aspetti del loro paese. Ragà, là fanno sempre feste, hanno tante iniziative. ma tutto merito dei giovani. il comune può solo agevolare ma leidee e la voglia di fare devono partire da noi.


    è ke qua siamo solo annoiati, apatici. molti ragazzi si proccupano solo di procurarsi una dose di sballo... e poi tutti sappiamo come va a finire. si è persa la genuinità del sapersi divertire con poco.

    Cambiamo il nostro paese ragà a ke siamo in tempo. se no sentiremo altre notizie di cronaca direttamente da Angelo Ruoppolo. XD

    Baci. V.

    RispondiElimina
  2. Credo che se non si sia riusciti in passato a migliorare il paese,quando i giovani erano perlopiù gente con la testa sulle spalle,non lo possano cambiare di certo nei nostri giorni questi ragazzetti fumati o le "tabarettine"...

    RispondiElimina
  3. se tanti giovani smettessero di criticare quello che altri giovani fanno e collaborare... io per esempio adesso sto cadendo nelò gioco di quei giovani lamentosi, ma io non sono più giovane :)

    Se proprio volete masterizzo una copia di me e ve la spedisco! Non è che sono indispensabile... sarei semplicemente un valore aggiunto!

    RispondiElimina