Lettera di scuse all'insegnante

EGREGIA INSEGNANTE,
QUESTA E' UNA LETTERA DI SCUSA NEI SUI CONFRONTI, C'E' STATO UN GROSSO EQUIVOCO FATTO ALL'INSAPUTA DI TUTTI, L'UNICO COLPEVOLE DI QUANTO ACCADUTO SONO IO. QUINDI RITIRO TUTTE LE MIE AFFERMAZIONI IMPULSIVE E PRIVE DI FONDAMENTO IN QUANTO LE CITATE ESPRESSIONI PRESENTAVANO ERRORI DI TRASCRIZIONE COME DA LEI AFFERMATO E DIMOSTRATO. PERTANTO CHIEDO UMILMENTE SCUSA PER QUANTO ACCADUTO E LE ASSICURO CHE NON ACCADRA'MAI PIU'. SPERO LA CONSIDERI UNA BRAVATA STUPIDA. LA RINGRAZIO PER AVERMI CONTATTATO AGENDO DA SIGNORA.  SPERO IN UNA SUA RISPOSTA POSITIVA.

DISTINTI SALUTI
SALVATORE RIZZO

6 commenti:

  1. Non ho parole, mai una tesi fu sostenuta con così cotanto ardore.

    RispondiElimina
  2. non capisco le scuse perchè forse mi manca un pezzo del puzzle, ma penso che per arrivare a tanto, l'hai fatta troppo grossa, comunque l'importante è riconoscere gli errori.

    RispondiElimina
  3. certu, prima l'ammazzi e poi chiedi scusa.....

    RispondiElimina
  4. :(

    sta minchia di ammazzari si tratta?

    RispondiElimina
  5. si,va bè,è un modo di dire

    RispondiElimina
  6. vorrei dire che:

    non facendo nomi e cognomi o riferimenti specifici all'identità di una persona non si è assolutamente perseguibili per legge


    e ve lo dico io che ho ricevuto diverse minaccie per via email

    o telefono, che sono diventate poi gentili richieste (esaudite, senza problemi)


    questo per essere chiari


    resta il fatto che ogniuno decide di scrivere un post in base al suo buon senso e cancellarlo se crede sia il caso


    superkappa blog, non deve essere confuso come un sito giornalistico, ma come un diario pubblico dove si esprime il proprio pensiero e dove tutti possono rispondere


    è una novità e noi siamo al passo coi tempi... come disse mio bis nonno geremia


    questo è tutto

    RispondiElimina