Donne infognate di periferia


Qualche tempo fa era quasi normale vedere uomini che impiegavano il loro stipendio nei videopoker, in fila come se fossero alla posta, negli angoli più bui e nascosti di misteriosi club siculianesi.
Oggi grazie ai "gratta e vinci", il gioco d'azzardo è diventato un vizio alla portata di tutti. Non è difficile assistere a gruppi di casalinghe che grattano il biglietto, invece che qualcos'altro, felici di aver vinto 5 euro che automaticamente spendono per un altro "giro". E' ormai nota la storia di una signora che rapita dell'emozione della sfida, ha giocato perfino i soldi della spesa.
Dove andremo mai a finire? Nella prossima tabaccheria.

L3D