Arriva la commissione straordinaria


Roma, 13 giu - Al fine di contrastare forme di ingerenza da parte della criminalita' organizzata riscontrate negli organi rappresentativi del comune di Siculiana (Agrigento), su proposta del Ministro dell'interno, Roberto Maroni, il Consiglio dei Ministri, nel corso della seduta di oggi, ne ha affidato la gestione ad una commissione straordinaria, a norma dell'articolo 143 del decreto legislativo n.267 del 2000.

res-rus/sam/rob
Asca

3 commenti:

  1. Come siamo fortunati, ora finalmente possiamo abbassare le braghe e dire:

    Prego innondateci di monnezza.

    E guai a chi parla, perchè tutti noi da oggi siamo mafiosi, e in quanto tali non potremo permetterci di aprire bocca su niente, il destino di siculiana non ci appartiene.

    Chiunque si permetterà di contestare una sceltà venutà dall'alto, verrà subito messo all'indice, verrà accusato di essere un sovversivo in quanto cugino di un presunto ladro di galline o nipote di un anziano accusato di aver strappato un orecchio a morsi.



    E io da siculianese dovrò starmene in silenzio, a guardare un futuro non molto difficile da immaginare:


    Prologo:


    http://agrigentoweb.it/index.php?option=com_content&task=view&id=

    5700&Itemid=452


    http://www.agrigentonotizie.it/notizie/leggi/25686/dedalo-ambiente-da-oggi-conferira-rifiuti-a-siculiana.html


    http://www.comune.cremona.it/Article1915.phtml


    http://www.camera.it/


    RispondiElimina
  2. CHE POSTO ORRIBILE !

    RispondiElimina
  3. il primo commento dice il vero infatti ci sono solo tre commenti in questo blog compreso il mio e tutti anonimi!!!

    RispondiElimina