Scempio a Siculiana

Mi viene segnalato dallo "scandagliatore del web" un sito dall'autore anonimo che denuncia il deturpamento della nostra zona costiera. Il sito in questione si chiama "Scempio a Siculiana" ed è raggiungibile all'indirizzo scempioasiculiana.blogspot.com. Come facevo notare allo "scandagliatore", il titolo del sito dovrebbe essere "Scempio a Realmonte", perchè sia la zona dove sorge la torre di guardia, che la spiaggia di Giallonardo o Le Pegole dove le case danno l'ingresso proprio sulla spiaggia, sorgono tutte nel territorio di Realmonte.

  • Non finiscono mai gli scempi edilizi in Sicilia ed in particolare nella provincia di Agrigento.
    Qui natura e storia non contano.
    Hanno già iniziato quest'estate. Presto uno delle ultime oasi di macchia mediterranea dell'agrigentino, sulla costa tra Realmonte e Siculiana, all'ombra della Torre di Monterosso, SPARIRA'!
    La torre che vigilava solitaria sull'infinito..verrà soffocata dalle ville.
Questo è attualmente il testo integrale del sito. La situazione non è certo delle migliori e ci porta a riflettere sull'importanza della riserva naturale orientata di Torre Salsa di Siculiana, dove un vincolo della regione Sicilia che non consente più la costruzione di immobili permette di mantenere inalterata la natura del territorio.

4 commenti:

  1. e la miseria della popolazione

    RispondiElimina
  2. certo, chi ha un terreno e non può costruire gli deve rodere parecchio


    ma di terra una sola ne abbiamo, se si cementifica ovunque addio ad alberi e animali

    RispondiElimina
  3. nn si puo continuare a deturpare l'immenso patrimonio culturae e paesistico del nostro territorio... se le bellezze e la storia di siculiana o di agrigento fossero siituate geograficamente piu a nord della nostra penisola, avremmo una vera e propria industria culturale in grado di produrre un enorme turismo di massa,..... La verità è ke i siculianesi e gli agrigentini in generale,, sn degli stolti ignoranti, assetati di case, vuote e pallide,, quando invece il territorio della Magna grecia potrebbe essere sfruttata come vera industria del turismo di massa... siete ignoranti, speculatori, e di mentalità altamente arretrata e mafiosa se pensate ancora di speculare cn gli abusi edilizi, in zone di interesse storico, archeologico , naturalistico e paesaggistico... L'esempio piu eclatante è il sito archeologico di pietre cadute dove lo scempio edilizio si è fuso all'ignoranza e all'ingordigia avida di speculatori buffoni,, e poi si vota berlusconi perke fa il condono edilizio... complimenti.. ecco perke quel coglione del presidente del consiglio è così votato... perke si fa portatore di istanze di persone ignorantissime, espressione della sub-cultura e della mediocrità fatta in persona... gli es nn finiscono qui potrei continuare,, ad es.. a siculiana marina,, al monte stella ... Lo sapevate che lì una volta,, circa trenta anni fa vi era un tempio greco??? bhe il sig. Morgante, quello della cantina di torresalsa a suo tempo a pensato bene di abbatterlo... si potrra obiettare ke ai tempi nn c'era una legislazione adatta in grado di tutelare adeguatamente il patrimonio culturale.. ma cio nn toglie che questo sia stato un delitto del patrimonio mondiale dell'umanita... Pensate che ritorno economico avremmo avuto se oggi avessimo avuto a siculiana un tempio greco ancora in piedi?!!!!?? Cmq ho le prove che qsto tempio sia esisitito,, perke, ho le registrazioni audio di interviste fatte a testimoni oculari,, per lo piu a pastori ,, che ai tempi erano soliti pascolare li il gregge tra " li quattru rocchi allvancati a tipu chiddi di Giurgenti"( testuali parole di un anziano di siculiana da me intervistato)).. In oltre ho pure delle foto dell'antica scalinata ke portava al tempio... è rimasta solo quella oggi.... Cmq cn gli esempi.. potrei continuare ancora ma mi fermo qui.... cmq nn tutto è perdutoo.. possiamo ancora salvare e valorizzare ancora molto del nostro territorio,, ma occore un cambiamento di mentalita,,, e soprattutto occorrono amministratori cn le palle che dicono no all'abusivismo edilizio in zone archeologiche..... Purtroppo si è ignoranti e si ha paura di andare contro qsto e quell'interesse di qsta o quella persona... Certo altrimentii,, o ti danno fuoco alla macchina....,, o x caso divieni conivolto in qualke inkiesta x mafia o altro... perke si è tutti corruttibili in fondoo... aspetto commenti di qualkuno e spero kee qualkuno si degni di leggere qsto commento....

    RispondiElimina
  4. diciamo ke, x ora preferisco nn fimmsrmi,, in quanto incorrerei in facili querelee,, e sinceramente nn ho i soldi per difendermi,, o altro, cmq mi firmo cn un soprannome, unicorno

    RispondiElimina